Passa ai contenuti principali

BOOK TAG: SONG TITLE



Salve Viandanti,
è un po'di tempo ormai che il blog non viene gestito con regolarità o semplicemente il solito impegno è andato scemando. Le rubriche sono saltate di nuovo e non riesco a leggere niente, DAMN. L'unica nota positiva è che ho trovato la fonte di questo tag, ossia il blog Camminando tra le pagine, tra i tanti tag trovati e salvati tra le bozze di cui non posso citare la fonte perché non mi ricordo i blog in cui li ho trovati né li ho segnati. Read and enjoy!


 1 - Guns N' Roses - November Rain
Un libro con un finale triste/tragico



Non me ne viene in mente nessuno, se non Un ponte per Terabithia. Ne parlai qualche tempo fa perché lo finii in treno e piansi tantissimo nel mentre.

2 - Queen - Another One Bites the Dust
Un libro con molte morti al suo interno


Vi va bene qualsiasi libro di George Sadico Panzone R. R. Martin?


3 - Britney Spears - Oops!... I did it again
Un libro che hai letto più di due volte


Harry Potter. L'ho letto quando dovevo vedere uno dei film in uscita, l'ho riletto quando è finita la saga e ho ricominciato daccapo, l'ho letto... praticamente sempre. Non passa un anno in cui non rilegga almeno uno dei libri o semplicemente apra una pagina a caso... o non cerchi un capitolo che mi è piaciuto tanto.

4 - Pink Floyd - Wish You Were Here
Il libro di cui stai attualmente attendendo l'uscita

Volete una lista? Volete davvero una lista?



5 - Florence + the Machine - No light, no light
Un libro così tremendo che vorresti chiuderlo in un angolo buio e non vederlo mai più


Non ne ho letti molti che mi hanno fatto "rabbrividire d'orrore", ma tra i vari ebook che scaricai tempo fa c'era "Un cupcake con Mr Darcy", lessi uno o due capitoli dopodiché lo chiusi e non lo riaprii più. Il massimo del diabetico e del nonsense.


6 - Skylar Grey - Final Warning
Un libro con un protagonista kick ass che non vorresti provocare

Celaena Sardothien, per chi non la conoscesse "the most badass assassin". Scusate, ma sembrava fatto apposta per lei e poi DOVETE leggere questa saga!


7 - My Chemical Romance - I'm not Okay
Un libro che tratta di argomenti sensibili come una perdita o bullismo
E' parecchio tempo che non metto questo titolo in un tag. La risposta era abbastanza difficile e questo libro non parla solo di bullismo e perdita. Anche questo dovete LEGGETELO!

8 - Linkin Park - Breaking the Habit
Un libro fuori dal tuo genere usuale, la tua comfort zone, che hai comunque apprezzato.


Questo libro non è stata una passeggiata, ha richiesto la sua dose di sangue e tempo, ma alla fine non è stato poi così male.

9 - Troye Sivan - Happy little Pill
Un libro che ti rende felice

Ehm... non c'è un libro che mi rende felice, più che altro mi rende felice...


10 - Ladyhawk - Dusk Till Dawn
Un libro letto tutto d'un fiato in una notte


Il mio splendido migliore amico di A. G. Howard. E dire che leggere di questo "mostruoso" Paese delle Meraviglie mentre fuori piove e ulula il tempo non è il massimo dell'intelligenza.

Commenti

Posta un commento

Sono sempre contenta di vedere messaggi, mandami un gufo.

Post popolari in questo blog

RECENSIONE | L'amazzone di Alessandro Magno

Titolo:L'amazzone di Alessandro Magno

Autore:Bianca Pitzorno

Casa editrice: Arnoldo Mondadori

Anno di pubblicazione: 2004

Prezzo: 8 euro



Trama:
Mírtale è una bambina diversa dalle altre, una trovatella allevata per l'interessamento di Alessandro Magno, il capo supremo della spedizione che marcia alla conquista dell'Asia. C'è un mistero nel suo passato, che solo il re e i suoi amici più stretti conoscono. E l'educazione che le viene impartita, con grande scandalo del filosofo Callístene e di tutte le persone sensate, è identica a quella dei ragazzi-maschi di nobile famiglia. Poi c'è il fatto davvero straordinario che Bucèfalo, che non si lascia toccare da nessuno se non da Alessandro, non solo accetta le carezze di Mírtale, ma persino che la bambina gli monti in groppa. Età di lettura: da 11 anni.

Recensione:
Devo premettere che sono una Fan di Bianca Pitzorno, sono completamente di parte! Ho cominciato a leggere con i suoi romanzi per bambini e mi sono sempre…

BOOKS PUT ME IN A GOOD MOOD | Partenza!

Salve, se state leggendo questo post vuol dire che ci siete, che mi avete seguito fino a questomomento e vi ringrazio. Nonostante tutti i problemi incontrati e i vari partecipanti che si sono ritirati, non fa niente, il progetto è partito. In settimana è arrivato il paco con il libro da spedire e ieri (o era avant'ieri?) l'ho spedito tramite posta raccomandata alla prima partecipante che potrà leggere, appuntare e disegnare sulle pagine qualsiasi cosa le venga in mente al momento.
Finalmente.  *Enorme sospiro di sollievo*

La mia sparizione è dovuta principalmente allo studio e all'esplosione del wi fi. Si, mi è esploso il wi fi. In realtà è andato in cortocircuito durante un temporale, ma dal lampo di luce proveniente dall'apparecchio e dalla successiva morte... riesco  a definire tutto ciò con "esplosione".
L'unico ad essermi rimasto fedele è il mio smartphone, ma internet è lento sul cellulare e non mi piace come vengono editati i post, tutto il materia…

RECENSIONE | Harry Potter and the Cursed Child

Titolo: Harry Potter and the Cursed Child
Autore: J. K. Rowling, Jack Thorne, John Tiffany
Casa editrice:Little, Brown Book group
Anno di pubblicazione:2016
Prezzo:Onestamente troppo







Commenti divertenti che ho trovato in giro per internet:

"C'ha la copertina bella"
-Caleel

"NO"
-Ilenia Zodiaco

"I'll pretend this book never existed"
-Serena-Seriously

Salve Viandanti,  come promesso ecco la recensione del libro, anche se più che una recensione si tratta di una sorta di trattato vero e proprio.
C'è così tanto che vorrei dire, accidenti....
Innanzitutto questo libro ha ridefinito il mio personale rating: se prima il valore più basso della scala era "Che @€#&% ho letto", adesso il gradino più basso è "Ma ci ho veramente speso dei soldi?"
Mi sembrava davvero di avere a che fare con qualcosa uscito da Wattpad che per puro caso si era trovato con una copertina con su scritto "Harry Potter".
Lettori a cui è piaciuto, siete a…