Passa ai contenuti principali

TAG | Elsa Book Tag

Salve viandanti, oggi si è conclusa la sessione invernale e sono a pezzi: non credo supererò l'ultimo esame e sono proprio giù. Così ho aperto il blog e mi sono ricordata che questo tag è praticamente pronto. Non so perché, ma non ho voluto inserire le immagini delle copertine, forse perché amo Frozen e queste gif di Elsa sono davvero carine. 
Fonte: I segreti di un goodreader  http://isegretidiungoodreader.blogspot.it

Let it go
Un libro che vi ha cambiato
Credo che ogni libro letto mi abbia cambiato, alcuni nel profondo, altri soltanto in parte, 
ma ognuno è stato un passo nel mio cammino.
Mi ha cambiato sia il primo libro che io abbia mai letto in vita mia, sia quello poggiato sul mio comodino in questo momento, sia il prossimo che dovrò leggere, sia il mio testo di Algebra e Geometria in studio al momento.


Well now they know
Un libro poco conosciuto che avete consigliato ai vostri amici

Fuori dalla Blogosfera Albion non è molto conosciuto, così ogni volta che parlo con i miei amici li tartasso. "Hai letto questo libro? Hai letto Albion?" Sono sulla strada giusta. Prima o poi lo compreranno.

You'll never see me cry
Un libro che vi ha fatto piangere
Ci sono tanti motivi per cui un libro fa piangere il suo lettore, generalmente perché riesce a toccare le corde più intime di questo. Può essere per delle emozioni intense, ben descritte o addirittura scritte in maniera sublime. Per me si tratta di Cime Tempestose, per l'emozione provata mentre lo leggevo (e ho odiato tutti i personaggi, immaginate che capolavoro sia) e Eragon, per la TOTALE ASSENZA DI TRIANGOLO AMOROSO.

I can't
Un libro che non avete mai finito
Questa è facile. Il mio infinito di Margherita Hack. L'ho comprato appena uscito e l'ho ricominciato due volte, ma ha molte parti ostiche in cui fa accenni alla filosofia o parla di argomenti in maniera talmente tecnica da averlo chiuso. Prima o poi riproverò... arriverà il momento in cui la mia TBR sarà scesa considerevolmente che sarò costretta a prenderlo e leggerlo. 

I say enough
Un romanzo spin-off che avete odiato e che preferivate non leggere.
Che cos'è un romanzo spin off?

Stay away
Un libro che non sopportate
After di Anna Todd. In preda ad un istinto masochista più forte del solito ero tentata di prenderlo e leggerlo, quando mi sono imbattuta nella recensione di Ilenia Zodiaco e ho fatto retromarcia. Vi consiglio di dargli un'occhiata: è lunghina, ma lo demolisce pezzo per pezzo senza lasciargli speranza, non vi accorgerete nemmeno del tempo che passa.

Commenti

  1. Hai tutto il mio sostegno per After, se non avessi tutto questo rispetto per la carta e i libri, sarebbe già diventato fuoco nel camino! :P
    Ahahaha...anche io amo le recensioni distruttive, ma quasi sempre incredibilmente vere, di Ilenia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo 50 sfumature pensavo che si fosse toccato il fondo, invece avevano appena cominciato a scavare!

      Elimina
  2. After di Anna Todd mi ispira sempre meno XP Mi sa che questa recensione distruttiva dovrei proprio leggerla :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che leggerla dovresti guardarla, Ilenia Zodiaco è una youtuber, che io sappia l'unica italiana che recensisce libri! La recensione è lunghina, dura due ora perché credo legga tutti gli appunti raccolti durante la lettura.

      Elimina
  3. Ciao. Mi piace molto il film d'animazione Frozen.
    Per quanto riguarda il libro mai finito di leggere dico It.
    Un libro che mi ha fatto piangere ....Ti ricordi, Sprite?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. It e Ti ricordi, Sprite sono due illustri sconosciuti, mi spiace! :(

      Elimina

Posta un commento

Sono sempre contenta di vedere messaggi, mandami un gufo.

Post popolari in questo blog

RECENSIONE | L'amazzone di Alessandro Magno

Titolo:L'amazzone di Alessandro Magno

Autore:Bianca Pitzorno

Casa editrice: Arnoldo Mondadori

Anno di pubblicazione: 2004

Prezzo: 8 euro



Trama:
Mírtale è una bambina diversa dalle altre, una trovatella allevata per l'interessamento di Alessandro Magno, il capo supremo della spedizione che marcia alla conquista dell'Asia. C'è un mistero nel suo passato, che solo il re e i suoi amici più stretti conoscono. E l'educazione che le viene impartita, con grande scandalo del filosofo Callístene e di tutte le persone sensate, è identica a quella dei ragazzi-maschi di nobile famiglia. Poi c'è il fatto davvero straordinario che Bucèfalo, che non si lascia toccare da nessuno se non da Alessandro, non solo accetta le carezze di Mírtale, ma persino che la bambina gli monti in groppa. Età di lettura: da 11 anni.

Recensione:
Devo premettere che sono una Fan di Bianca Pitzorno, sono completamente di parte! Ho cominciato a leggere con i suoi romanzi per bambini e mi sono sempre…

BOOKS PUT ME IN A GOOD MOOD | Partenza!

Salve, se state leggendo questo post vuol dire che ci siete, che mi avete seguito fino a questomomento e vi ringrazio. Nonostante tutti i problemi incontrati e i vari partecipanti che si sono ritirati, non fa niente, il progetto è partito. In settimana è arrivato il paco con il libro da spedire e ieri (o era avant'ieri?) l'ho spedito tramite posta raccomandata alla prima partecipante che potrà leggere, appuntare e disegnare sulle pagine qualsiasi cosa le venga in mente al momento.
Finalmente.  *Enorme sospiro di sollievo*

La mia sparizione è dovuta principalmente allo studio e all'esplosione del wi fi. Si, mi è esploso il wi fi. In realtà è andato in cortocircuito durante un temporale, ma dal lampo di luce proveniente dall'apparecchio e dalla successiva morte... riesco  a definire tutto ciò con "esplosione".
L'unico ad essermi rimasto fedele è il mio smartphone, ma internet è lento sul cellulare e non mi piace come vengono editati i post, tutto il materia…

RECENSIONE | L'ultima notte al mondo

Quante volte ci si può innamorare della stessa persona?

Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro nel quale potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…
E non finisce qui: tra le pagine del prequel, Ed ero content…