I Book Haul sono tra le mie rubriche preferite, soprattutto perché non c'è da temere la pagina bianca. Il problema è quando passano i ...

 I Book Haul sono tra le mie rubriche preferite, soprattutto perché non c'è da temere la pagina bianca. Il problema è quando passano i mesi, la pila di nuovi libri aumenta e io non ne pubblico nemmeno uno. Come mai, vi starete chiedendo voi.
Ah, non ne ho la minima idea.





The winner curse - Preso in offerta quando c'era ancora BookOutletItaly, non avevo intenzione di farmelo scappare, non con una copertina così fenomenale. Progetto di prendere prima o poi anche gli altri due, è solo questione di organizzazione. Chi ha realizzato la grafica merita il Nobel per l'Arte e per ogni tipo di premio marketing: la copertina funziona.

L'Accademia del Bene e del Male - Vinto ad uno Swap Party che mi riprometto di organizzare anch'io sul blog da mesi ormai. Anche qui Galeotta fu la grafica.

Heir of Fire & Queen of Shadow - Presi entrambi in promozione, quando ancora ci tenevo a finire la saga. Da un lato mi intristisce perché avrei potuto considerare il primo come la fine designata, dall'altro avevo bisogno di vedere in prima persona in che le... ehm, in che guaio fosse andata a finire l'autrice.

1968: Una ricerca in Salento - Libro regalatomi perché "tu leggi quindi potresti apprezzarlo", in realtà sta ancora prendendo polvere per il dispetto. Ammetto che oggettivamente potrebbe risultare interessante, ma con quello che studio sono sempre più alla ricerca di letture leggere o divertenti.

Al prossimo book haul, potrebbe essere tra un po' come anche tra molto tempo. Chi lo sa.

Grazie per essere passati di qui...

Powered by Blogger.

Cerca nel blog

Social