Comunicazione: A causa di una svista non ho pubblicato che il libro  Tutta colpa dell'angelo: Un'allegra favola di Natale di Christo...

Comunicazione: A causa di una svista non ho pubblicato che il libro Tutta colpa dell'angelo: Un'allegra favola di Natale di Christopher Moore era stato consigliato da: Alexinedda. Scusami, chiedo immensamente perdono.



Dopo la pausa della sessione d'esami torno a pubblicare questa rubrica e devo dire che il tema di questo mese non è stato deciso da me. Qualche tempo fa gli alunni di mia madre hanno avuto una conversazione delle loro letture e in qualche modo sono entrata nella conversazione. Ora, non pensavo che mia madre leggesse il mio blog (ciao mamma, non guardare i post dei book haul),  ma nemmeno che dei ragazzi volessero dei consigli di lettura da me. Onestamente non riesco ancora a credere che voi lettori non vi facciate due risate e che poi seguiate comunque il vostro istinto.
Le nostre wishlist sono enormi,io stessa ho dovuto togliere la pagina wishlist perché guardare quella presente qui sul blog mi fa fare una grossa risata. Su Amazon ho sforato i 100 articoli, quella scritta su carta ne avrà oltre 300 (Nota: mi sono tolta questo sassolino: sono 221).

Non mi piace pubblicare due volte in un giorno, ma questa recensione doveva vedere la luce entro ieri,  quindi... Titolo:  Percy Jackson e...

Non mi piace pubblicare due volte in un giorno, ma questa recensione doveva vedere la luce entro ieri, quindi...

Titolo: Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Il ladro di fulmini

Titolo originale: Percy Jackson and the Olimpians. The lightning thief

Autore: Rick Riordan
Casa editrice: Mondadori
Anno: 2010
Prezzo: 17,00 euro


Trama:
Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici lo aspettano, e non saranno solo lo sguardo di Medusa e i capricci degli dei ad ostacolare la ricerca della preziosa refurtiva, ma le parole dell'Oracolo e il suo oscuro verdetto: un amico tradirà, e il suo gesto potrebbe essere fatale... 

Dunque, è il grande giorno! Finalmente si da il via ad una nuova iniziativa sul blog e visto quanto vi aveva incuriosito il post in cui ...


Dunque, è il grande giorno! Finalmente si da il via ad una nuova iniziativa sul blog e visto quanto vi aveva incuriosito il post in cui ve lo annunciavo, ne sono felicissima.
Questa è la prima volta che mi decido ad organizzare qualcosa del genere e sono abbastanza soddisfatta di me stessa: questo tipo di iniziative possono giovare ai blog o penalizzarli, soprattutto se nessuno aderisce. L'altro aspetto negativo è che come blogger non voglio proporre qualcosa di già visto nella blogosfera, per evitare di assomigliare a tutti gli altri blog. Questo è il mio angolino, mio e di nessun altro. Se non ci metto del personale allora diventa solo un blog uguale a tutti gli altri.


Io che decido di fare qualcosa sul blog

Salve viandanti, come tutti i miei tag, non ho la pi pallida idea di dove l'ho trovato, anche se questo è relativamente recente. Il blo...

Salve viandanti, come tutti i miei tag, non ho la pi pallida idea di dove l'ho trovato, anche se questo è relativamente recente. Il blog da cui l'ho preso cita All I need is a Charming quindi... ciao Giulia, bello questo tag.
Per il resto posso depennare un altro tag dalla mia lista e il fatto che siano almeno venti non fa presagire bene... Contando i tre tag natalizi che spero di poter far in Dicembre e il buono proposito di farne almeno uno al mese... Ragazzi, mettetevi comodi, dureranno fino al 2017.
Dato che si tratta di un gif tag mi sono presa la libertà di modificarlo e di aggiungere nuove gif dato che quelle originali non mi soddisfacevano del tutto (grazie Tumblr per aver risolto il problema). 
Nel frattempo, read and enjoy!



Ammettilo. Ti è capitato almeno una volta di ballare in quel modo ridicolo per qualche scena in un libro. Di che libro si tratta?
No, in realtà non faccio quel balletto durante la lettura, piuttosto quando arriva il corriere con il plico di libri a casa.

Teaser Tuesday  è un'idea del blog  Should be Reading,  è una rubrica che si tiene di martedì. Per parteciparvi basta seguire le seguen...

Teaser Tuesday è un'idea del blog Should be Reading, è una rubrica che si tiene di martedì. Per parteciparvi basta seguire le seguenti regole.
  • Prendi il libro che stai leggendo e aprilo ad una pagina a caso; 
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina senza fare spoiler 
  • Scrivi il titolo e l'autore

Uff, finalmente riesco a finire di recensire questo libro per la challenge. L'esperimento di pubblicare due post a settimana sta cominc...


Uff, finalmente riesco a finire di recensire questo libro per la challenge. L'esperimento di pubblicare due post a settimana sta cominciando, voi che ne pensate? Sia come blogger che come lettrici, cosa ne pensate? Lo trovate un buon compromesso o vi mancano i miei post?
Nel frattempo sto organizzando i post per la Treasure Hunt e per la rubrica I'm a book, pic me! Sono contenta che vi fosse piaciuta, ma ancora di più per alcune pieghe che ha preso la situazione.
Vi lascio alla recensione e se anche voi avete preso parte alla sfida di lettura, fatemi sapere la vostra opinione in proposito.




Titolo: I garbati maneggi delle signorine Devoto
Autore: Renzo Bistolfi
Casa editrice: Tea
Anno: 2015
Prezzo: 14 euro

Trama:
Nella Via Privata Vassallo, a Sestri Ponente, il tempo trascorre lento, le tradizioni si rispettano e il clamore del mondo arriva attutito. Regine di questo regno, chiunque vi abiti lo sa, sono le signorine Devoto: Santa, Mariannin e Siria, uguali eppur diverse, e convinte che il genere umano si divida in due: le persone per bene, rispettabili, cristiane e all'antica, e quelle poco raccomandabili, cioè tutte le altre. Miti e riservate, saranno proprio loro, tuttavia, a scendere in campo per prime e con insospettabile decisione quando la tranquillità e il buon nome del loro mondo verranno minacciati. Qualcuno infatti ha messo gli occhi sulle belle proprietà della Via Privata Vassallo, qualcuno pronto anche al crimine pur di ottenere ciò che vuole. Il romanzo di Renzo Bistolfi è una fotografia degli anni Cinquanta, velata di amabile nostalgia per un luogo e un tempo ormai scomparsi, e per una piccola folla di personaggi di straordinaria umanità.


Cari i miei Viandanti baciati dal sole che sono riusciti ad avere una copia di Lady Midnight da NetGalley, se passate di qui NON FATE SPOILE...

Cari i miei Viandanti baciati dal sole che sono riusciti ad avere una copia di Lady Midnight da NetGalley, se passate di qui NON FATE SPOILER. NON VOGLIO SAPERE COSA SUCCEDERA' FINCHE' NON L'AVRO' LETTO. CAPITO?




Cos'è un totolibro? Quello che fai quando ti ritrovi a fantasticare un pomeriggio in cui non hai niente da fare e il pensiero di quel libro che l'autore non si decide a pubblicare prende il sopravvento. GianCosimo si metterà con Genoveffa? Sigismonda riuscirà a mettersi a dieta? Il potere dei Cannoli alla Crema sarà finalmente sconfitto? E così via dicendo.

Salve Viandanti, anche questo mese se n'é andato e io dichiaro concluso lo Hiatus! Ordunque, nonostante la pausa il blog è stato da...

Salve Viandanti, anche questo mese se n'é andato e io dichiaro concluso lo Hiatus!


Ordunque, nonostante la pausa il blog è stato davvero produttivo, tanto che credo di aver trovato il mio nuovo metodo di programmazione: due post a settimana.
Non ha molto senso, vero? Eppure sono stata più presente rispetto agli ultimi mesi e ho potuto tenere tutto sotto controllo. Questo mi porta così ad organizzarmi nel seguente modo:
-almeno una recensione a settimana
-almeno una rubrica a settimana
-i random e i very bookish post spunteranno come papaveri, ovunque e inaspettati

I very bookish post sono stati una sorta di rivelazione: ho dato un'occhiata nella blogosfera ed oltre (vedi i Tumbleweed) e mi permettono di parlare del mondo degli amanti dei libri o in maniera personale, molto diversi dai random post che possono essere un fangirlo per una serie tv o perché in Giappone hanno appena scoperto una nuova specie floreale.

 Detto questo, ecco il recap:

RECENSIONI


RUBRICHE


A VERY BOOKISH POST

RANDOM

TAG

Come potete vedere ho inserito anche i post di gennaio, un po' perché dall'anno scorso questi due mesi è come se fossero un tutt'uno, un po'  perché questo era il mio periodo di Hiatus e ne andava fatto un recap.


Grazie per essere passati di qui...

Powered by Blogger.

Cerca nel blog

Social