Dunque, ho fatto il giro delle librerie della mia città e niente, non hanno quel libro (Umpf, Babbani), quindi dovrò ordinarlo da Amazon. Qu...

Dunque, ho fatto il giro delle librerie della mia città e niente, non hanno quel libro (Umpf, Babbani), quindi dovrò ordinarlo da Amazon. Qualcuno mi fermi prima che decida di comprare altri libri per non pagare le spese di spedizione!

Ad ogni modo, quando finalmente avrò il libro fisicamente nelle mie mani vi contatterò per dirvi che sto per spedirlo. A presto.


Salve gente, oggi ritorna dopo tanto tempo questa rubrica a cadenza casuale in cuiparlo degli autori che più mi hanno fatto arrabbiare, ...



Salve gente, oggi ritorna dopo tanto tempo questa rubrica a cadenza casuale in cuiparlo degli autori che più mi hanno fatto arrabbiare, disperare e hanno ridotto in pezzi i miseri feelings. 
Attenzione! Questo post potrebbe non essere Spoiler Free! Gli unici libri della Clare che non ho letto sono la serie scrtta con Holly Black e le raccolte di novelle riguardo i vari personaggi.

Hello guys,today I come back with a topic in which I talk about the authors that broke my heart and my feelings. THIS IS BACK!
Attention! This post may be not spoiler free! The only Cassandra Clare's books I haven't read yet are the books she cowrites whit Holly Black and the novels about Magnus Bane and the Shadowhunter Academy.


 
1) The Mortal Instrument broke my feelings. Potrei riferirmi ai tanti personaggi morti, ma penso che tutti i lettori di questa fantastica saga si sono resi conto che alcune scene dei libri sono state tanto emozionanti quanto quelle delle morti di alcuni personaggi. Almeno, per me è stato così.

1) The Mortal Instrument broke my feelings, especially with the end. I can talk about the large number of death, but all the readers of this serie know that there are some part of the story that made us cry as well as the deaths of some characters.

2) The Infernal Devices. Vogliamo parlare di quest'altra trilogia? E dire che all'inizio non volevo leggerla perché temevo che non mi piacesse. Cassie ha dato il meglio di se, soprattutto perché all'inizio non volevano fargliela pubblicare! 


2) The Infernal Devices. Can we talk about this trilogy? At the beginning I didn't want to read it because I like very much TMI and  I was scared by the possibility that this serie could be a total trash. I was wrong, Cassie put her best in this serie and I love it even more than TMI!


 3) Ha posticipato l'uscita di Lady Midnight.  Ha spiegato anche le sue ragioni e le apprezzo tutte, le condivido e ha tutto il mio supporto, però questo non vuol dire che l'attesa non sia comunque un'agonia. Non è l'unica autrice ad aver preso questa decisione, vedi Bianca Marconero. In un universo parallelo quelle due sono in un angolino a ridacchiare, ma in questo ci vogliono bene e stanno lavorando anche per noi.
3) She posticipated the release of Lady Midnight because it isn't ready. She explained her reason and all the fandom accepted them and still loves her, but the wait still hurts me. On the other hand, perfection needs time and I'm still recovering from City of Heavenly fire.She's not the only author that took this decition, see also Bianca Marconero. In an AU the two of them would be giggling in a corner, but in this one they're working for us too.

4)Ogni tanto quando risponde alle domande su Twitter riesce a sorprenderti come nessuno:

4) When she answer on Twitter she does it like a boss:



5) E poi quando sta per uscire un suo nuovo libro ed è sommersa da richieste di anticipazioni...

5) When one of her book is going to be released and she's is full of requests of anticipation she is like:

Salve signore e signori, alle 9 e 33 di questa mattina il conteggio delle risposte è il seguente: Per l'@more basta un cli...

Salve signore e signori, alle 9 e 33 di questa mattina il conteggio delle risposte è il seguente:

Per l'@more basta un click 5 voti
Quando il diavolo ti accarezza 4 voti
The Queen of Tearling 3 voti
Io sono il messaggero 2 voti
Battle royale 1 voto
Il passato di Sara 1 voto
Il re degli incasinati 1 voto
Sette minuti dopo la mezzanotte 1 voto

In seguito manderò una mail con il foglio excel a tutti i partecipanti e tra oggi e lunedì comprerò il libro e lo spedirò...



Ma ne frattempo questo progetto ha preso vita e sta andando benissimo, lo adoro! E adoro tutte voi che avete preso parte! Yeeeeeah!

Controllate le vostre email perché a breve vi manderò una mail per avere l'ennesima conferma del vostro indirizzo, dopodiché spedirò. In bocca al lupo a tutti e buon divertimento!



Caricamento in corso...

Salve Viandanti, partecipo ad un altro evento della blogosfera, questa volta un linky party organizzato sulla Quintessenza dei libri . C...

Salve Viandanti, partecipo ad un altro evento della blogosfera, questa volta un linky party organizzato sulla Quintessenza dei libri.


Che cos'è un linky party? Perché partecipare?Si tratta di una raccolta di link provenienti da diversi blog e pagine web realizzata dal blogger organizzatore. Come avrete già inutito, si può in questo modo cercare di dare maggiore visibilità a diversi blog. In sostanza, è un modo divertente per formare una community di persone con gusti e passioni simili (in questo caso è infatti ristretto ai lit-blog), mettendo in mostra i propri blog.
Il mio obiettivo è quello di riuscire a conoscere così nuovi blogger e magari nuovi amici. ^_^Per partecipare vi basta seguire il regolamento qui sotto. Non ho imposto una scadenza ben definita, vedremo a seconda di come vanno le cose. In linea di massima, tutta l'estate.
Regolamento
  • Aggiungersi ai "Lettori fissi" del blog;
  • Commentare lasciando il nome del blog;
  • Condividere il banner del Linky Party sul vostro blog e, se volete, preparare un post di presentazione;
  • Invitare almeno altri 3 blogger all'iniziativa;
  • Divertirsi e visitare gli altri blog della lista.





Nomino, nomino...

Alexinedda, Alexis Cami e Amelia Malory, buona fortuna!


Salve viandanti, finora i partecipanti all'iniziativa sono stati abbastanza numerosi, a dire la verità non mi aspettavo molta gente anch...

Salve viandanti, finora i partecipanti all'iniziativa sono stati abbastanza numerosi, a dire la verità non mi aspettavo molta gente anche perché durante l'estate c'è poco movimento nella blogosfera.


Io in questo momento che nonostante tutto ho ancora voglia di fare niente.

Dichiaro le iscrizioni ufficialmente chiuse, in questo momento i partecipanti sono:
-Serena
-Laura
-Alenixedda
-Mel
-Siannalyn
-Consuelo Palle di neve
-Amaranth
-Angharad


Le persone evidenziate in grassetto hanno mandato indirizzo e consiglio di lettura, le altre si sono dimenticate qualcosa. Affrettatevi! So che Mel e Consuelo in genere sono un po' indaffarate e non controllano la posta, ma in questo modo 
-non ho il loro indirizzo quindi non potrò comunicare il loro indirizzo per la spedizione
-chi non mi ha suggerito un titolo potrà votare, ma non ci sarà un titolo suggerito da loro durante la votazione.

A breve si aprirà il sondaggio per scegliere il libro da leggere, non vedo l'ora, speriamo solo che vada tutto bene!

I want you è una rubrica ideata da Mel&Mys di The Bookshelf e che consiste nel presentare alcuni titoli dalla lunghissima e intermin...



I want you è una rubrica ideata da Mel&Mys di The Bookshelf e che consiste nel presentare alcuni titoli dalla lunghissima e interminabile wishlist, titoli che  scatenano il fangirlo, che se ci fosse il 70% di sconto in Libreria io sarei quella con la katana in mano che urla "Banzai!" e il facchino al seguito.
Vedo di cominciare prima che troviate il numero dell'ospedale psichiatrico più vicino.

Ho detto che andavo in vacanza? Si, l'ho detto. Ma eccomi qui a scrivere un'altro post. Forse ho trovato la giusta dose di studio che si può alternare tranquillamente con il blog e le altre cose, chi lo sa? Staremo a vedere.




Titolo: L'Allieva
Autore: Alessia Gazzola
Casa editrice: Longanesi
Anno di pubblicazione: 2011
Prezzo: 18,60 euro

Trama:
Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po' distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l'istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall'affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all'omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un'aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri. Perché stavolta conosce la vittima.

Questo libro l'ho conosciuto qui sulla blogosfera e ho avuto il piacere di ritrovarlo nelle varie librerie in città, segno che non è passato del tutto inosservato. Non l'ho letto (altrimenti non sarebbe in wishlist) e quindi non posso pronunciarmi a riguardo, ma spero davvero che le aspettative si dimostrino all'altezza e se è così, tanti auguri alla scrittrice, servono più scrittrici e che siano italiane.


Titolo: Caledonya
Autore: Alessandro Gatti, Marco Menozzi
Casa editrice: Mondadori
Anno di pubblicazione: 2015
Prezzo: 16 euro

Trama:
Ysall vive in una fattoria nell'isola di Caledonya. Ha tredici anni e un nome da maschio, che le ricorda in ogni momento che i suoi genitori non l'hanno mai voluta. Quando alla fattoria si presentano due Cercamaghi dell'Accademia di Magia di Stormwall, nessuno pensa a lei come candidata per diventare Apprendista Mago: d'altra parte, nella storia millenaria dell'Accademia, i Maghi sono sempre stati maschi. Eppure è proprio il nome di Ysall quello che i due Cercamaghi leggono sulle pergamene del Venerando Codice dell'Accademia... Il viaggio verso Stormwall è lungo e insidioso: sulle tracce della ragazza ci sono un malvagio Redòir e il suo Mastino Nero, ingaggiati da un misterioso uomo con l'orecchino dell'isola di Albion. Ysall deve raggiungere l'Accademia in tempo e, una volta arrivata, dovrà trovare la forza di credere in se stessa per diventare la prima Maga nella storia di Stormwall. Gli scampati alle tempeste ebbero respiro e in nomi nuovi lo soffiarono: Caledonya l'aspra, isola del Nord; Albion la dolce, isola del Sud; Eyre la nebbiosa, isola dell'Ovest.

Qui devo confessare, il libro è finito in wishlist solo per la copertina. Gli autori sono pregati di mantenere le aspettative, sennò Smaug li mangia. Sono a corto di mangime, quindi... muahahahahahaha!


Niente gif di risate malvagie, che vergogna!

Come inizio non è male, non è la mia solita rubrica, ma spero che vi piaccia e che i titoli vi incuriosiscano.
Hasta la vista, muchachos y muchachas!

Allora, all'inizio volevo far partire questa cosa in autunno, poi mi decisi per i 100 follower, poi ho detto "Machissene..." e...

Allora, all'inizio volevo far partire questa cosa in autunno, poi mi decisi per i 100 follower, poi ho detto "Machissene..." e quindi eccomi qui. Faccio questa cosa perché lo voglio. Ne sono assolutissimamente convinta.
Mi ero ripromessa di non organizzare niente prima dei cento follower perché volevo sentirli più "miei, volevo che avessero il gusto dei post scritti con fatica, ma da una settimana il conto dei follower è 99 e ho deciso di pubblicare lo stesso il post, prima di tutto perché il duro lavoro c'è stato e si vede, e poi perché ne sono felice.

Avantieri ho programmato il post e poi... i 100 follower sono arrivati oggi!! Quindi lasciamo perdere la programmazione, pubblico oggi!


Dovrei decisamente prendermi una vacanza, ma il blog mi diverte troppo!!

Cosa è questa iniziativa? Avete presente i blog tour? Ecco, solo che non sarà sponsorizzato da un autore o da una casa editrice, sarò io a comprare il libro e a spedirlo al primo partecipante, una volta finito di leggerlo, questo lo spedirà al successivo iscritto e così via.

L'idea
L'idea è nata dal progetto di Stxrybooks su Tumblr. Siccome è una cosa fantastica e sono emozionatissima e lo vedete perché il fangirlo è evidente, le ho chiesto il permesso di fare anch'io una cosa del genere, solo che anzicché essere valido per tutta l'Europa questo progetto sarà solo per i miei follower italiani.


BannerFans.com


  Regole
  • Essere miei follower
  • Essere maggiorenni o chiedere il permesso ai genitori
  • Essere disposti a mandarmi il proprio indirizzo che sarà visibile solo a me e che sarà comunicato per tempo solo al partecipante che vi dovrà spedire il libro.
  • Mandare suddetto indirizzo alla mia mail, inkaddictedfrom2014@gmail.com assieme al suggerimento del titolo del libro che vorreste leggere
  • Spedire il libro tramite piego di libri raccomandato e comunicarmi il codice per rintracciarlo, in questo modo sapremo sempre dove sarà.
  • Condividere sui social l'iniziativa e lasciare il link qui sotto.
  • Mettere sul proprio blog (se ce l'avete) il banner dell'iniziativa
  • Essere disposti a pagare le spese di spedizioni, possibilmente per piego di libri raccomandato, è il metodo di spedizione più economico. In questo modo la spedizione sarà tracciabile e il pacco non si perderà nei meandri di Poste italiane 
Riguardo la spedizione tracciata, è per evitare che il libro sparisca in un grande buco nero chiamato oblio, così facendo ci fidiamo l'uno dell'altro, ma fai che arriva il furbetto che dice di aver spedito il libro e poi se lo tiene? Ci rimaniamo male, io, voi e quelli che si sono iscritti e che non hanno ancora ricevuto il libro.

Io vorrei evitare davvero quest'eventualità.


Come si svolgerà l'iniziativa (prima parte)

  • Avrete tempo per iscrivervi da oggi, 3 luglio fino al 17 luglio, ossia avete due settimane di tempo per iscrivervi.
  • Una volta scaduto il termine di tempo per le iscrizioni farò un post con un sondaggio qui sul blog per decidere quale libro scegliere, sarà possibile votare tutti i libri suggeriti dai partecipanti all'iniziativa. Il sondaggio sarà aperto fino al 24 luglio, avrete una settimana per votare i libri scelti, potete votare più di una volta.
  • Una volta finite le votazioni, comprerò il libro e... si parte!


Una volta che il libro sarà nelle vostre mani:

  • Avrete 14 giorni di tempo per leggerlo
  • Se avete un blog potete fare un post sull'evento.
  • Potrete annotare a margine, disegnarci sopra, inserire fogli con dei disegni se lo spazio per la vostra creatività non basta, lasciare segnalibri per la persona a cui lo spedirete una volta finito. Potete farci quello che volete, basta che una volta spedito sia ancora in condizioni leggibili, sennò Smaug vi mangia.

SE SARETE IN VACANZA E QUINDI NON REPERIBILI IN UNA DETERMINATA DATA, AVVISATEMI, IN QUESTO MODO EVITERO' CHE IL PACCO ARRIVI MENTRE VOI NON CI SIETE.


Una volta che tutti i partecipanti lo avranno letto, l'ultimo partecipante lo spedirà a me e farò un post anche per concludere tale impresa. Lo leggerò alla fine, così potrò leggere i vostri commenti, sarà un po' come leggere assieme a voi.
Stxrybooks e l'altra organizzatrice, che adesso non ricordo perché aveva un URL lunghissimo, alla fine hanno optato per 4 libri in quanto avevano aderito 40 persone. Non so quanto seguito avrà questa iniziativa, ma se si verificasse un'eventualità del genere prenderò in considerazione la possibilità di prendere un altro libro. Non ci sarà bisogno di un'altra votazione perché prenderò i libri seguendo la classifica dei voti.


ATTENZIONE!

Non inserite qui sotto il vostro indirizzo, mandatemi piuttosto una email a inkaddictedfrom2014@gmail.com assieme al titolo del libro che volete suggerire. L'ho già detto, ma volevo ripeterlo.

Grazie per essere passati di qui...

Powered by Blogger.

Cerca nel blog

Social